Faccette Dentali

LE FACCETTE DENTALI 

In tutto l’ambiente medico si sta cercando di unire il concetto di salute/guarigione al concetto di poco fastidio e di risultato estetico.

La minima invasività, l’endoscopia, le suture estetiche aiutano in questo aspetto ed anche in odontoiatria le innovazioni tecnologiche ci vengono incontro per ottenere i migliori risultati possibili anche in termini di estetica.

Le faccette dentali rientrano a pieno titolo in questo concetto di terapia poiché prevedono un intervento poco invasivo per un risultato altamente estetico grazie a materiali innovativi che il progresso tecnologico è riuscito a darci negli ultimi anni.
Le faccette dentali sono delle lamine in porcellana dello spessore di 0,2 0,5 mm che vengono applicate in modo permanente sulle superfici dei denti, servono a coprire o curare difetti superficiali come macchie, abrasioni o carie vere e proprie, inoltre servono anche a correggere dimensioni o posizioni non perfette.
Le faccette dentali possono avere quindi sia una funzione puramente estetica sia anche un miglioramento della funzione.
Sono richieste da chi vuole un sorriso perfetto senza dover obbligatoriamente ricorrere ad interventi più complessi e invasivi, di solito si avvalgono di questo servizio personaggi pubblici.

Per fare una faccetta dentale occorrono due appuntamenti nel primo appuntamento lʼodontoiatra prepara il dente prende lʼimpronta e posiziona una faccetta provvisoria, nel secondo appuntamento si va a cementare con dei prodotti idonei al colore ed alla superficie del dente.

Chiaramente prima di cementare la faccetta al dente vengono fatte le valutazioni del colore della forma e del giusto adattamento alla preparazione dei denti. Una volta cementate le faccette diventano molto resistenti se gestite in modo corretto anche a casa si in forma di attenzioni che di igiene. Le faccette dentali danno un ottimo risultato estetico e se correttamente mantenute durano negli anni senza dare le irritazioni gengivali che può dare una capsula.
A parte il risolvere i problemi estetici, con le faccette riusciamo a risolvere problemi anche più importanti legati a danni da bruxismo, parodontopatia o chiudere diastemi eccessivi (spazi tra i denti).
Per chi non fosse del tutto convinto della soluzione estetico funzionale delle faccette si può preventivamente procedere all’utilizzo di un leggerissimo rivestimento provvisorio (non più di 2-3 gg) fatto con materiali simili a quelli usati per il lavoro definitivo, simulando così in tutto quello che sarà il risultato finale.
Le faccette possono essere eseguite in maniera diretta dall’odontoiatra stesso in un solo appuntamento con materiali di resina composita.

Di gran lunga più estetiche e più durature nel tempo sono le faccette in ceramica fatte in laboratorio. Queste ultime richiedono più di un appuntamento prima di essere applicate ma la validità del risultato è di gran lunga superiore.

Le faccette in composito hanno una durata più breve però possono essere riparate facilmente in un’unica seduta, queste possono anche essere usate come soluzioni provvisorie durante i tempi di laboratorio necessari per creare le faccette in ceramica.

Le faccette in ceramica hanno una validità funzionale superiore, una durata di almeno 10 anni, un colore ed una lucentezza identici a quelli del dente naturale. Queste ultime dipendono molto dalla bravura dell’odontotecnico che in questi casi è fondamentale, in associazione con la bravura del medico che deve saper gestire il dente al meglio. Molto importante per un’ottima riuscita e mantenimento del lavoro è la collaborazione del paziente.

E’ consigliabile evitare il fumo e tutto quello che potrebbe rilasciare sostanze macchianti come thè, caffè o vino rosso, lavare con costanza i denti non meno di tre volte al giorno, aiutandosi con lo scovolino e facendo attenzione all’uso del filo interdentale che, se non usato con accortezza, potrebbe portare al distacco delle faccette stesse. Bisogna eseguire con scadenza semestrale il controllo delle faccette e l’igiene dentale per evitare che placca e tartaro possano inficiare la validità del lavoro.

In un paziente potenzialmente bruxista a seguito dell’applicazione delle faccette va eseguito un bite notturno per contenere i danni da trauma da occlusione. Infine vanno assolutamente evitati comportamenti abitudinari deleteri quali il mangiarsi le unghie e il tenere in bocca le penne o i tappi.
I costi finali delle faccette dipendono dal numero delle faccette, dalla terapia scelta, diretta o indiretta e dal materiale utilizzato.

Una faccetta non è una soluzione terapeutica tra le più economiche che ci siano; non essere invasivi, dare altissima resistenza utilizzando una sfoglia di materiale ed avere un risultato altamente estetico tanto da non essere percepito dall’occhio di un estraneo, prevede un lavoro ed una professionalità che non mettono questo tipo di lavoro tra quelli economici.

Studio dentistico a Monteverde, Roma

Un’equipe di professionisti per il tuo sorriso
Riacquistare il proprio sorriso in giornata è possibile. Grazie all’equipe di specialisti dello Studio Odontoiatrico Giancarlo Ciampa. Lo studio dentistico a Roma Monteverde vi farà riavere i vostri denti fissi nel giro di 24 ore. Senza il minimo dolore il paziente può tornare alla sua vita di sempre tramite un intervento che dura soltanto – 1 ora.

Dentista Roma-Dottore Giancarlo Ciampa Nato a Roma il 19 marzo 1956. Laurea in Medicina e Chirurgia presso la Università La Sapienza in data 22 ottobre 1981 con voto 110/110 e lode. Consulente esterno presso il reparto di Ospedale Nuovo Regina Margherita dal 1982 al 1984; dal 1983 Libero professionale in Roma con particolare attenzione alla protesi su impianti. Partecipa a numerosi corsi e congressi. Iscritto all’ ordine dei medici odontoiatri con N° 247

Giancarlo Ciampa

Medico Odontoiatra

Google

Dentista Monteverde Roma

 

Studio Dentistico Giancarlo Ciampa
Roma Monteverde

Servizi in convenzione con le principali assicurazioni

Ci troviamo

Via Giovanni de Calvi 6,

Roma 00152

 

Phone

+39 06 5371246
 

Email

giancarlociampa@gmail.com

Call Now Button