Estrazione dei denti del giudizio

Estrazione denti del giudizio

L’evoluzione dell’uomo ha portato nei millenni alla riduzione dei volumi di mascella e mandibola, considerato il profilo scimmiesco dei nostri avi
preistorici e il profilo dell’uomo di oggi questa affermazione è particolarmente evidente.
La riduzione in senso anteroposteriore delle ossa mascellari ha fatto si che il numero dei denti molari si sia geneticamente ridotto.
Ad oggi si riscontrano sempre più pazienti con agenesie dei terzi molari, meglio conosciuti come denti del giudizio, mentre sono rari i casi dove si
riscontra la presenza di un molaretto posizionato dietro il dente del giudizio.
Il problema non è la presenza o l’assenza dei denti, il problema con cui noi odontoiatri dobbiamo confrontarci è proprio la riduzione dei volumi e degli
spazi mascellari e mandibolari, questo comporta che nel momento in cui l’ottavo dente (dente del giudzio) inizia a formarsi, cerca di posizionarsi in
una sua naturale posizione all’interno della bocca ma le ridotte dimensioni delle ossa che lo contengono non glielo consentono pertanto tende a
mettersi li dove trova spazio e spesso e volentieri si incastra in una posizione non corretta.
La posizione non corretta o l’impossibilità di uscire completamente possono causare problemi, infiammazioni o dolori che portano all’estrazione del
dente del giudizio in forma terapeutica o preventiva.
Poichè mediamente un dente del giudizio non troverebbe una corretta collocazione nel arcata dentaria lo rende l’unico dente in cui la terapia
preventiva è l’estrazione.
Indicazioni all’estrazione preventiva sono un posizionamento scorretto del dente erotto; di solito i denti superiori escono con la superficie masticatoria
appoggiata alla mucosa della guancia interna causandone continue abrasioni molto fastidiose, mentre i denti inferiori rimangono inclinati verso il
dente vicino incastrandosi tra osso, dente e gengiva causando o carie del dente limitrofo o infiammazioni gengivali (pericoroniti).

Studio dentistico a Monteverde, Roma

Un’equipe di professionisti per il tuo sorriso
Riacquistare il proprio sorriso in giornata è possibile. Grazie all’equipe di specialisti dello Studio Odontoiatrico Giancarlo Ciampa. Lo studio dentistico a Roma Monteverde vi farà riavere i vostri denti fissi nel giro di 24 ore. Senza il minimo dolore il paziente può tornare alla sua vita di sempre tramite un intervento che dura soltanto – 1 ora.

Dentista Roma-Dottore Giancarlo Ciampa Nato a Roma il 19 marzo 1956. Laurea in Medicina e Chirurgia presso la Università La Sapienza in data 22 ottobre 1981 con voto 110/110 e lode. Consulente esterno presso il reparto di Ospedale Nuovo Regina Margherita dal 1982 al 1984; dal 1983 Libero professionale in Roma con particolare attenzione alla protesi su impianti. Partecipa a numerosi corsi e congressi. Iscritto all’ ordine dei medici odontoiatri con N° 247

Giancarlo Ciampa

Medico Odontoiatra

Google

Dentista Monteverde Roma

 

Studio Dentistico Giancarlo Ciampa
Roma Monteverde

Servizi in convenzione con le principali assicurazioni

Ci troviamo

Via Giovanni de Calvi 6,

Roma 00152

 

Phone

+39 06 5371246
 

Email

giancarlociampa@gmail.com

Call Now Button